Striscione nel quartiere: «Rallentare: qui i bimbi giocano per la strada»