Caldo record: 22 gradi Temperature da aprile

Un grande anticiclone alimentato da aria sub-tropicale (mix tra aria oceanica e africana) ha conquistato buona parte dell’Europa centro Occidentale regalando di fatto un anticipo di primavera con valori termici diffusamente ben oltre le medie attese per il periodo e soprattutto l’assenza di perturbazioni. Se ne sono accorti anche i mantovani che ieri hanno iniziato a indossare vestiti più leggeri per affrontare una temperatura assolutamente primaverile. A Mantova, infatti, ieri la massima ha toccato i 21,8 gradi, un record che a memoria quasi nessuno ricorda nelle giornate di fine febbraio. A conti fatti, come sottolinea Marco Giazzi, presidente di Meteonetwork, siamo sette-otto gradi sopra la norma a contatto con temperature di metà aprile nonostante siamo ancora nella stagione invernale. Oggi è prevista un’altra giornata calda mentre nel weekend la colonnina potrebbe abbassarsi di qualche grado, restando sempre al di sopra della norma. E per la pioggia bisognerà attendere almeno fino al 5 marzo. Per ulteriori info: www.meteonetkork.it. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI


Video del giorno

Mantova, il saluto alla Mille Miglia

La guida allo shopping del Gruppo Gedi