Busi non si nasconde: «Sono di destra? Per me è un vanto»