Una Possenta da record: festa tra mongolfiera danze verticali e trattori

Erano parecchi anni che non si vedeva così tanta gente alla fiera della Possenta, che pur essendo sempre ben frequentata, nelle prime 3 giornate di questa 70esima edizione ha registrato certamente un record di presenze

CERESARA. Sarà stata la bella giornata di sole, saranno state le numerose attrazioni o la forza della tradizione. Fatto sta che erano parecchi anni che non si vedeva così tanta gente alla fiera della Possenta, che pur essendo sempre ben frequentata, nelle prime 3 giornate di questa 70esima edizione ha registrato certamente un record di presenze.

In un autentico crescendo rossiniano l’ottima partenza della serata di venerdì con “Possenta in birra”, è stata superata sabato sera dalla grande affluenza allo spettacolo di cabaret di Gianluca Impastato. Ma il vero boom è stato ieri con il pubblico che fin dalle prime ore del mattino ha cominciato ad affollare le vie del paese che ospitavano il mercatino storico e il mercatino vintage. Gremita anche la sala consiliare dove alle 10.30 l’amministrazione comunale ha presentato la De.Co “Ciliegia di Ceresara”, corredando questo evento con una pubblicazione ad esso dedicata; di seguito si è celebrato il quinto anniversario del gemellaggio tra Ceresara e Celleno (Vt) con scambio di dono tra i due Comuni.


La marea di visitatori è andata aumentando dal pomeriggio, riempiendo le mostre, occupando piazza Castello dove si è tenuta la spettacolare esibizione di danza verticale sulla torre gonzaghesca, assiepandosi al luna park e al fast pulling (la sfida tra trattori), mettendosi in fila per il volo vincolato in mongolfiera, assembrandosi alla festa dei motori con Hazzard Demolition, dilagando tra le auto e i trattori esposti al centro fiera.

Insomma gente ovunque, un successo che gratifica il grande impegno del Comune per l’organizzazione di questa manifestazione. Oggi, festa dell’Annunciazione, ricorrenza che ha dato origine alla fiera, è in programma alle 16 la camminata al santuario della Possenta, cui seguirà alle 17.30 la messa; alle 21 ballo liscio con l’orchestra di Pietro Galassi. Domani alle 14.30 l’ 11esimo memorial “Cav. Enzo Bertoni”, gara ciclistica under 23; e alle 21, De Coena Mantuana, quinta festa dei prodotti De.Co. della provincia (prenotazione obbligatoria al n. 0376 1586199)
 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi