Contenuto riservato agli abbonati

Via alla riqualificazione della ciclabile di Levata-Edera

Il sindaco Bottani soddisfatto: «Abbiamo vinto il bando ed ottenuto i sessantamila euro che utilizzeremo, insieme ad alcuni risparmi di spesa, per migliorare la viabilità»

CURTATONE. È arrivata la primavera e per il Comune di Curtatone è tempo di riaprire i cantieri e dar corso alle opere pubbliche più attese dagli abitanti di Levata. Tra queste spiccano la riqualificazione della pista ciclabile che attraversa il paese e il completamento del primo stralcio dei lavori di urbanizzazione del quartiere Edera. I due progetti viaggiano a braccetto, legati tra loro da un contributo di sessantamila euro, che la Regione verserà nelle casse del municipio.

Per ottenerlo, l’autunno scorso l’amministrazione comunale aveva congelato il cantiere di Edera per poter inserire nel progetto originario anche la riqualificazione del percorso ciclopedonale di via Levata e candidare il tutto su un bando per lo sviluppo della mobilità sostenibile.

Video del giorno

Milano, il cane fiuta-soldi porta i finanzieri in bagno: sotto il lavandino le mazzette di denaro

La guida allo shopping del Gruppo Gedi