Gli stranieri dopo la crisi a Mantova: ora gli indiani sono i primi

Nel 2010 il sorpasso sui marocchini: al secondo posto i romeni, crescono i cinesi. Il segretario della Cgil Soffiati: «Ci rubano il lavoro? No, ma in prospettiva potrebbe scatenarsi una guerra tra poveri»