Pedinati i due agenti assenteisti: uno a casa, l’altro al ristorante

Agenti della Polfer in servizio in una stazione lombarda (foto di repertorio)

Sono accusati di truffa, falso ideologico e abbandono del posto di lavoro. L’indagine della procura procede per capire se qualcuno li abbia coperti