Contenuto riservato agli abbonati

In arrivo le strisce stradali: un piano da 800mila euro

Interessati tutti i 1.100 chilometri di competenza, l’appalto entro maggio. Nuova segnaletica prevista su tre incroci a Bagnolo, Bozzolo e a Mantova

MANTOVA. Ottocentomila euro per rifare le linee di mezzeria, strisce e zebrature e, in qualche caso, potenziare la segnaletica verticale, per migliorare la sicurezza lungo i 1.100 chilometri di strade di competenza della Provincia. È quanto prevede il decreto del presidente Beniamino Morselli con cui viene dato l’ok al progetto definitivo-esecutivo che apre le porta alla gara d’appalto già entro maggio per poi iniziare i lavori in estate.

Il progetto è stato redatto dal Servizio gestione e manutenzione strade della Provincia ed è inserito nel piano triennale dei lavori pubblici 2019-2021.

Video del giorno

Mantova: incendio di piumini vicino alla fermata del bus della scuola

La guida allo shopping del Gruppo Gedi