La caserma dei carabinieri a Mantova per pagare il ponte sul Po

I carabinieri di Mantova cambieranno presto padrone di casa: da inquilini della Provincia lo diventeranno di un privato. È quanto prevede la gara per la costruzione del nuovo ponte di San Benedetto Po, aggiudicata nel 2016 al raggruppamento temporaneo di imprese formato dal colosso Toto Costruzioni spa di Chieti e da Vezzola di Brescia.