La carta dagli Stati Uniti? La portano sempre gli Zago

Le balle arrivano da una società di trading che le acquista da Waste Management. E a capo dell’intermediaria American Recycling Services c’è una figlia di Bruno