Prenotazioni e visite a domicilio, nel mirino i medici “sfrattati”

La gente protesta per i disservizi causati dalla chiusura del Poliambulatorio. L’Ats: è stato un evento inaspettato ma si stanno prendendo le contromisure