Notte bianca anni ’90 tra danza aerea musica e drag queen

Presentato il programma dell’edizione 2019 dell’evento organizzato da Pro loco, Comune, associazioni e negozianti 

SUZZARA. Ritorno agli anni Novanta. È stata presentata ieri mattina al cinema Politeama l’edizione 2019 della Notte Bianca organizzata dall’associazione “ContaGiosi”, dalla pro loco Città di Suzzara, dal Comune, dai commercianti e dalle associazioni di volontariato. Tema di quest’anno “I Love ’90”, con la festa IQuid in Town animata da Marvin e Andrea Preziosi. Per la prima volta a Suzzara, sui muri della Torre civica si svolgerà lo spettacolo di danza in verticale “Sogni di Mur’i” a cura di “Cafelulè”.

Inoltre esibizione di drag queen dall’Art club di Desenzano (Bs), remember “L’Angelo”, “Noche Latina” con Café Avana Cubano di Mantova, balli latino-americani, speciale film e telefilm cult anni ’90 in “Welcome To Holliwood”, “From the fog” by M-Shish& Friends con esperienze musicali dagli anni ’90 di hip hop, soul, dj scretching e Beat-box, saggio della Play Music School ed esibizione delle allieve di tutte le scuole di danza sotto le stelle. Non ricordate le “Notti magiche” di Italia ’90, ma ci sarà spazio anche per i motori con raduno Fiat 500 e auto sportive e d’epoca e raduno Vespa Piaggio.

La novità di quest’anno, che lascerà tutti col naso all’insù, è Cafelulé, la compagnia di danza contemporanea verticale fondata da giovani danzatori e performer, sospesi tra verticalità, danza, sperimentazione, poesia, tecnologia sulle pareti della Torre civica. Altro spettacolo da seguire “Dragremo” al parcheggio di viale Zonta per un remember Sanremo ’90 con le drag queen dell’Art club di Madame Sisi. Protagoniste Caloggera, Twirly, La Wanda Gastrica e Peperita.


E poi musica e animazione in via Baracca e via Cairoli con film cult anni ’90. Nel cortile dell’oratorio “Disco roller ’90” con la rotellistica “Castello”. Nonostante la crisi, è stato davvero immenso l’impegno dei commercianti che hanno creato punti di ristoro, animazione e cultura. In via Mazzini, per bimbi e famiglie, ci sarà Silvia Martini, Hula Hop e Verticali, Ninni “La Route”, Jolly Roger e la compagnia teatrale “GeniAttori” di Guastalla (Re), 15 genitori che rappresentano “Alla ricerca di Nemo”. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Dalla Germania a Mantova pedalando sulle velomobili

La guida allo shopping del Gruppo Gedi