Mantova, Lunetta in festival tra nuovi murales, cinema e spettacoli

Quaranta gli eventi in programma dal 2 al 27 giugno: il 21 sarà la notte bianca dell'arte

MANTOVA. «Lunetta non è un quartiere dormitorio e la vivacità del programma delle iniziative di giugno organizzate dalla sua gente è qui a dimostrarlo»: parola di Andrea Caprini, assessore al welfare del Comune. E in effetti i 40 eventi in calendario tra il 2 e il 27 giugno testimoniano l’alacre e meritoria attività delle tante sigle associative nate per cancellare lo stereotipo di una Lunetta dai casermoni grigi alla periferia cittadina. E per cementare un tessuto sociale ancora con qualche crepa.

Ormai di grigio i palazzi conservano ben poco ed ancor più vivacizzati di colori lo saranno dopo le previste realizzazioni di murales di Eduardo Mono Carrasco (il 2 giugno alle 21 in programma un’esibizione). Ma non sarà il solo. Per la notte bianca dell’arte, venerdì 21, saranno ben 53 gli artisti che offriranno le loro performance al quartiere. Tra loro Raul, una star mondiale che vestirà poi i panni del testimonial per gli spot di Geox in settembre.

Tutte mobilitate le varie associazioni per dare il loro contributo di idee e di performance per il Lunetta in Festival tra il 17 e il 23 giugno con proposte di arte urbana: musica bandistica, cinema in piazza, danza, burattini per bambini, concerti. Coinvolta anche l’Università di Brescia che a Lunetta ha dislocato un corso di educatore professionale.

Dice la professoressa Chiara Mortari: «È un piacere vedere queste trasformazioni del territorio. I nostri studenti saranno in strada per vivere e comunicare con gli abitanti». Sono i cosiddetti laboratori di comunità, un buon tirocinio didattico.

Nicola Martinelli, assessore ai lavori pubblici e farmacista a Lunetta si esalta perla “sua” gente: «È un quartiere straordinario che si impegna quotidianamente per migliorare la vita sociale, creando sempre nuove associazioni per stare insieme. Le ultime due sono “Il baratto della Luna” che seguirà il mercatino serale dell’usato e “Arcadia”, per gestire il chiosco. Tutta la città è invitata a partecipare a queste serate per divertirsi e starci vicino».

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Emergenza siccità, anche il lago di Braies si ritira: la siccità ridisegna il 'paesaggio da cartolina'

La guida allo shopping del Gruppo Gedi