Odori forti e mal di gola al Boschetto, ma nessun rischio

A provocare gli odori, i trattamenti per le cimici asiatiche eseguiti in campo di soia

CURTATONE. Un odore nauseabondo in zona Boschetto-supermercato Tosano ha spinto i residenti a inviare segnalazioni alla polizia locale e scrivere messaggi sfruttando l’applicazione nata proprio per evidenziare i problemi “Curtatone avanti”.. L’ipotesi? Una dose massiccia di diserbanti nei campi vicini. «Le segnalazioni sono arrivate alle 21 e dopo mezz’ora, polizia locale, vigili del fuoco e tecnici dell’Arpa erano sul posto - spiega l’assessore alla polizia locale Luigi Gelati - A provocare gli odori, i trattamenti per le cimici asiatiche eseguiti nel campo di soia di 5 ettari dietro al quartiere residenziale del Tosano. Un prodotto puzzolente ma che dai primi esami non risulta tossico.

La difficoltà di respirare e il mal di gola sono stati causati invece dalla combinazione del prodotto usato con la bassa pressione e l’alta umidità conseguenza delle piogge dei giorni precedenti». L’agricoltore ha velocemente consegnato tutte le schede tecniche del prodotto, il Focus ultra corum, che certificano il trattamento.


Ora proseguiranno le analisi ma «non bisogna creare allarmismi - continua l’assessore - I nasi elettronici dell’Arpa non hanno evidenziato rischi per la salute».

Video del giorno

Riaperto il ponte: Mirasole ora respira

La guida allo shopping del Gruppo Gedi