Contenuto riservato agli abbonati

San Cassiano teme l’invasione di polli: mercoledì 24 la serata per gridare no

Il progetto di ampliamento di Fondo Perla porterebbe a mezzo milione i volatili allevati nella frazione. In corso l’iter di autorizzazione 

CAVRIANA. L’allevamento di polli scalda gli animi. A pochi giorni dall’apertura della procedura di Valutazione ambientale strategica e dal via alla conferenza di servizi che dovrà decidere sui nuovi capannoni che Fondo Perla vorrebbe costruire a San Cassiano, un gruppo di residenti della frazione ha organizzato un incontro pubblico nel quale ribadirà il proprio “no” al maxi impianto. L’assemblea pubblica si terrà mercoledì 24 luglio alle 21 in sala civica..

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/6, Molinari: "Se Salvini si fa kingmaker perdiamo stabilità dell'ultimo anno"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi