Abiti in cambio del silenzio: ecco il gioco dei due finanzieri condannati per corruzione a Mantova

Il giudice in 75 pagine spiega le motivazioni delle condanne. Mille euro, giacche e vino per non denunciare i clandestini nelle maglierie cinesi