Contenuto riservato agli abbonati

Frode fiscale e fatture false, nei guai una società mantovana

Indagine della Guardia di Finanza di Padova in 38 province in tutta Italia. Più di duecento le società coinvolte per una truffa di 45 milioni di euro

MANTOVA. La Guardia di Finanza di Padova ha scoperto, dopo un’indagine durata due anni, un’associazione a delinquere, composta da una serie di amministratori e dal consulente di un network di società padovane, finalizzata a ottenere agevolazioni fiscali a fronte di investimenti in ricerca scientifica.

Una grossa frode fiscale che, secondo i primi accertamenti si aggira sui 45 milioni di euro.

Video del giorno

Giordania, cede la fune e un serbatoio di cloro cade sulla nave: la nuvola tossica uccide 10 persone

La guida allo shopping del Gruppo Gedi