Reti Vodafone in tilt: telefoni muti da oltre settandue ore

CASTEL GOFFREDO. Disservizio da 72 ore del gestore Vodafone nella zona di Castel Goffredo, parte di Medole e Guidizzolo. Dal 1° agosto, infatti, i telefoni del gestore Vodafone sono in tilt. I cellulari ricevono a fatica telefonate e chiamare è complicato. Anche l'accesso a internet è impossibile, la rete 3G e 4G salta in continuazione. La mattina del 1° agosto in molti hanno pensato a un guasto momentaneo, ma verso sera sui social - chi è riuscito, spostandosi in altri comuni - sono iniziate le lamentele.

Alcuni utenti fanno sapere di aver contattato Vodafone e che la risposta è stata quella di un danno diffuso sulla rete e che in serata sarebbe stato risolto. La mattina del 2, però, il problema persiste e si aggrava perché l'accesso al web è, di fatto, impossibile. Chi ha in casa numeri di altri gestori scrive sui social e chiede se il disservizio è ancora diffuso. La sera del 2 agosto, come la mattina di ieri, sembra che la situazione sia risolta, ma è solo un'illusione perché verso le 13 i telefoni sono ancora inutilizzabili e la problematica permane anche nel pomeriggio di ieri.

C'è chi pensa che sia colpa del maltempo, ma il disservizio risale al 1 agosto. Sul web e sui social ufficiali Vodafone fa sapere di aver avuto guasti dal 29 luglio nella zona di Roma, Milano e Nord Italia. Di più non si riesce ad apprendere, se non che il guasto nel Lazio sembra essere stato risolto, mentre per la zona di Milano e Nord Italia non si hanno notizie sui canali ufficiali né dagli operatori che continuano a confermare il guasto e l'intervento in corso. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Il mantovano Affini dopo la prima parte del Giro d'Italia: «E manca la parte più tosta»

La guida allo shopping del Gruppo Gedi