Scuole a rischio, doppia beffa: «Edifici appena ristrutturati»

In molti paesi sono state impiegate risorse per gli interventi post-terremoto. Borsari: «Avviare nuovi istituti superiori negli spazi che resteranno vuoti»