Il direttore del Ducale di Mantova a testa bassa contro Bonisoli e la sua controriforma

Assmann firma la lettera-appello al ministro: «La collega Hollberg licenziata per email, inaccettabile»