Contenuto riservato agli abbonati

Libri da prendere in prestito: Mantova si scopre povera

È tra le province peggiori della Lombardia con una biblioteca ogni 5.800 abitanti

MANTOVA. Libri a portata di mano? Non esattamente. La premessa è che la Lombardia è la regione italiana con più biblioteche (giusto per aver un’idea sono 2.204 per dieci milioni di abitanti a fronte delle 987 della Sicilia che ha cinque milioni di residenti). Alla luce di ciò i dati riguardanti Mantova, che si scopre povera di strutture pubbliche in cui consultare o prendere in prestito libri, possono essere interpretate come un campanello d’allarme nel contesto di un fenomeno complesso come la distribuzione delle strutture a vocazione culturale sul territorio nazionale, e non come una bocciatura totale per la nostra provincia.

Video del giorno

Per gli orsi marsicani è iniziata la stagione degli amori: il corteggiamento ripreso nel Parco Nazionale d'Abruzzo

La guida allo shopping del Gruppo Gedi