Il fratello del sindaco ucciso dalla malattia: «A Viadana pronto a continuare l’opera di Giovanni»

L’ipotesi dell’impegno in politica: «Il progetto amministrativo non si fermi»