Mantova, sempre meno studenti. Il provveditore: «Servirà un piano per le sedi piccole»

Bonelli: ogni anno è più difficile riuscire a garantirle. «Ho incontrato i presidi: tutti motivati, sono ottimista»