Cardiorespiratoria diventa un giallo: il reparto potrebbe finire “spezzatino”

Oltre al trasferimento temporaneo spuntano altre ipotesi. La possibilità di frazionarlo o di mantenerlo tutto al Poma