A Suzzara l’ex dimora del boss rinasce a fini sociali

Pronti i nuovi alloggi. L’immobile di viale Lenin fu sequestrato alla mafia pugliese: ceduto al Comune, è stato sistemato con i fondi regionali