«Speronati e poi aggrediti in autostrada»: ancora grave l’imprenditore di Castiglione

Il racconto di un protagonista della lite al casello nei pressi di Pisa. Zarantonello era intervenuto per fare da paciere: spinto, ha sbattuto la testa