Pronto soccorso, ora si cambia: «Aree separate per i non gravi»

Il primario annuncia gli interventi anti-affollamento: amplieremo la superficie. L’associazione diritti degli anziani chiede una corsia preferenziale per gli over75