L’ex materna di Nuvolato rinascerà per i cicloturisti