«Mancò la pietà per il defunto»: Comune di Monzambano condannato a pagare 22mila euro

Il cadavere di un 16enne fu lasciato per giorni in un luogo inagibile. La Corte d'Appello: "I famigliari avevano il diritto di onorare il proprio defunto"