I piccoli madonnari chiudono l’antica fiera di Guidizzolo

Oltre 40 bambini di Guidizzolo, Cavriana e Solferino si sono dati appuntamento nel cortile dell’oratorio per la manifestazione promossa dalla Pro Loco e dall’Anspi

GUIDIZZOLO. Giunge al termine l’antica fiera di Guidizzolo. Lunedì pomeriggio l’ultimo atto, cioè la sesta edizione del mini concorso riservato ai baby madonnari. Oltre 40 bambini di Guidizzolo, Cavriana e Solferino si sono dati appuntamento nel cortile dell’oratorio per la manifestazione promossa dalla Pro Loco e dall’Anspi “La famiglia”.

I piccoli madonnari chiudono l'antica fiera di Guidizzolo

«Una tradizione che si rinnova e che si collega all’estemporanea d’arte che abbiamo realizzato domenica nelle vie del paese e che ci vede collaborare con un gruppo di artisti che hapartecipato anche all’Infiorata di Roma» spiegano i vertici della Pro Loco.

Nei prossimi giorni, invece, le opere dell’estemporanea di pittura verranno esposte a Grazie. A far da madrina all’iniziativa di ieri, la madonnara Mariangela Cappa: «È un momento molto bello e che cresce di anno in anno. Siamo partiti in pochi, oggi siamo oltre quaranta».

Il mini concorso prevede un premio per tutti, e cioè gessetti: «Non è un concorso competitivo, vogliamo trasmettere questa passione e fra stare insieme i bambini» spiega Silvio Tarchini, presidente della Pro Loco. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Omnia Mantova - Perché un ippopotamo, un coccodrillo e una balena in Palazzo Ducale?

La guida allo shopping del Gruppo Gedi