Il Pd chiede a Palazzi di rincandarsi. Ma il sindaco di Mantova frena: presto deciderò. E tutti gli assessori andranno in lista

L’altra sera in assemblea, nel ragionamento che Palazzi ha fatto davanti agli iscritti, è emerso che alcuni mesi fa aveva ricevuto una proposta di lavoro per l’estero; il suo futuro politico, ha chiarito, non dipende da questo, ma da come si vuole impostare il futuro della città