Marito a processo per maltrattamenti

Prima udienza ieri mattina del processo che vede imputato un 55enne di Bagnolo San Vito accusato di maltrattamenti familiari. I fatti risalgono a tre anni fa. L’uomo avrebbe picchiato, più volte, la moglie anche alla presenza dei figli minori. Schiaffi, pugni e calci oltre a continue aggressioni verbali hanno indotto la donna non solo a ricorrere alle cure dell’ospedale.

Buscoldo


Il postino condannato

per il furto di benzina

Le Poste lo avevano licenziato perché sorpreso a rubare benzina a Buscoldo. Con l’accusa di peculato è finito a processo Luigi Pizzamiglio, 50 anni. Ieri mattina è stato condannato a un anno e tre mesi di reclusione. Tre gli episodi che gli sono stati contestati tra marzo e aprile di tre anni fa. Il danno contestato non superava i dieci euro. Licenziato si è rivolto al giudice del lavoro che ha disposto il risarcimento di sette mensilità.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi