Rinviato a giudizio per l’uccisione di un cane

L’uomo avrebbe sparato con una carabina ad aria compressa. Le associazioni animaliste pronte a costituirsi parte civile