Contenuto riservato agli abbonati

Buche e alberi malati: il Comune di Borgo Virgilio aiutato dai segnalatori del web

Il sito municipale offre una sezione ad hoc: mille casi all’anno. I cittadini inviano foto di aree degradate e lampioni rotti

BORGO VIRGILIO. «Leggere le richieste dei cittadini era la prima cosa che facevo appena arrivato in municipio. Un onere ma soprattutto un onore: senza falsa modestia dico che siamo stati tra i primi comuni a concretizzare una forma di democrazia diretta». Alessandro Beduschi nel 2014 era sindaco di Virgilio e insieme ai componenti della giunta pensò di aprire una sezione del sito internet del Comune dedicato unicamente alle segnalazioni dei cittadini.

Oggi,

Video del giorno

Checco Zalone in festa sulla barca dell’oligarca

La guida allo shopping del Gruppo Gedi