Grana Padano show: tre giorni di festa tra cibo e divertimento

La presentazione dell'iniziativa

Venerdì 18 si apre a Goito la 23esima edizione della Fiera dei prati stabili. Degustazioni e spettacoli. Sabato sera c’è il Party Salento

GOITO. Parte in mattinata all’insegna dello sport con “Arrampigrana” per poi decollare nel pomeriggio con il brindisi inaugurale e una festa con dj set. Da venerdì a domenica Goito ospita la 23esima edizione della Fiera del Grana Padano dei prati stabili, tre giornate di festa che rendono omaggio a un prodotto e al territorio in cui nasce.  Martedì 15 ottobre, in sala consiliare, la presentazione dell’evento con i partner dell’iniziativa: i sei Comuni dei prati stabili (oltre a Goito, Marmirolo, Porto Mantovano, Roverbella, Volta Mantovana e Cavriana), le sei latterie (Latteria cooperativa Goitese, Latteria agricola di Marmirolo, Latteria sociale di Roverbella, Latteria sociale Mantova di Porto Mantovano, San Pietro di Goito e San Donato di Castellucchio) e la Pro Loco Sordello, capofila delle associazioni che renderanno possibile l’evento.



«La fiera vuole essere la casa di tutti i comuni e di tutte le latterie – ha detto il sindaco di Goito, Pietro Chiaventi – noi ci mettiamo le piazze ma tutti qui saranno protagonisti». Un’unità di intenti non solo di facciata. Grazie alla collaborazione tra enti e latterie, quattro Comuni e cinque aziende dei prati stabili hanno ottenuto 1, 9 milioni a fondo perduto da parte della Regione a fronte di 4, 5 milioni di investimenti: il Pia (Progetto integrato d’area), al quale hanno preso parte, ha come obiettivo la valorizzazione del territorio. Un motivo in più per festeggiare che la fiera non si è lasciata sfuggire.



L’inaugurazione sarà venerdì alle 18 in piazza Gramsci. Alle 18.30 apriranno gli stand delle latterie e il Mercato italiano con prodotti di tutte le regioni. Alle 20 il via alle cucine in piazza Matteotti e piazza Sordello. Nelle tre giornate si alterneranno degustazioni, cooking show, momenti musicali. Evento nell’evento, sabato sera il consorzio Grana Padano porterà a Goito il Party Salento, che in estate ha fatto ballare le spiagge salentine.



Non solo svago. La fiera sarà anche un’occasione di confronto per produttori e consumatori. Sabato (dalle 10. 30), in Sala Verde, si parlerà di benessere animale, di sostenibilità e delle nuove norme sull’uso dell’antibiotico. Tra i relatori anche il direttore generale del consorzio Grana Padano, Stefano Berni. Durante l’incontro, il primo momento pubblico dopo l’approvazione del nuovo disciplinare, sarà spiegato cosa cambierà nella produzione della Dop. E di disciplinare si parlerà anche domenica (alle 10.30) in piazza Gramsci.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi