Usa il bancomat rubato Scoperto dagli agenti

Monzambano. Un quarantenne di origine serba è stato sorpreso con le mani nel sacco mentre prelevava denaro contante dallo sportello dell’ufficio postale di Volta Mantovana, utilizzando un bancomat rubato.

A scoprirlo e denunciarlo è stata la polizia locale intercomunale di Monzambano e Volta.


Le indagini erano partite dopo che il possessore del bancomat, non trovandolo più, si era rivolto alla Locale.

Gli agenti si sono messi subito al lavoro e, dopo una serie di appostamenti mirati, sono riusciti a scoprire chi l’aveva in uso. E mentre il serbo, senza sospettare nulla, stava prelevando il denaro dall’ufficio postale, gli agenti lo hanno fermato, identificato e denunciato.

Poi hanno perquisito la sua abitazione nel corso della quale è stato trovato un grosso martello, oggetto atto ad offendere.

Anche per questo è stato denunciato all’autorità giudiziaria. —

Gol

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI



La guida allo shopping del Gruppo Gedi