In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Un centro per giovani all’ex scuola di musica: via al bando comunale

L’edificio ospiterà la sede dei corsi del progetto “Gioven tu”: musica, pittura, fotografia, ma anche lezioni di recupero

1 minuto di lettura

SUZZARA. Un centro culturale dedicato ai giovani nell’ex scuola di musica. Il Comune di Suzzara intende concedere in gestione, attraverso un bando, il fabbricato di via don Bosco per utilizzarlo come centro culturale polifunzionale per promuovere attività del progetto “Gioven tu” finanziato dalla Fondazione Cariplo. Tra queste le attività socio culturali e ricreative dedicate ai giovani. Gli spazi di “interazione sociale” prevedono discipline artistiche e formative legate principalmente alla musica, ma anche alla pittura, alla fotografia, alla lettura ed all’informatica e a corsi di recupero per le diverse discipline scolastiche. . Si tratterà in sostanza di organizzazione di corsi di musica, di lingue, di pittura, di fotografia, di informatica rivolte ai soci dell’associazione; organizzazione di seminari e saggi finali in relazione ai corsi realizzati.

Quindi organizzazione di manifestazioni ed eventi musicali sul territorio comunale; organizzazione ed allestimento di mostre di pittura all’interno dei locali concessi in uso in cui saranno esposti i lavori degli stessi allievi partecipanti ai corsi di pittura; partecipazione a manifestazioni organizzate da altre associazioni sia pubbliche che private; organizzazioni di corsi di recupero per le diverse discipline scolastiche rivolti a studenti del territorio.

Potranno partecipare al bando, il cui riferimento è sulla home page del sito istituzionale del Comune le associazioni e gli enti no profit, con sede legale nel territorio del Comune di Suzzara, costituiti da almeno un anno senza finalità di lucro e che propongano la realizzazione di un progetto o di una iniziativa nei settori dei servizi sociali, cultura, e delle attività ricreative. La valutazione delle manifestazioni di interesse pervenute sarà effettuata da una commissione comunale creata ad hoc che attribuirà un punteggio sulla base dei criteri elencati nell'avviso pubblico. L’immobile sarà concesso sino al 31 dicembre 2024. La documentazione richiesta dovrà pervenire al Comune entro le 17 di venerdì 15 novembre. Per informazioni: arch. Marco Bianchi, e-mail marco.bianchi@comune.suzzara.mn.it. —

M.P.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
 

I commenti dei lettori