Contenuto riservato agli abbonati

Buzzago, nuova grana: accusata di aver diffamato il vice sindaco di Mantova Buvoli

Altri guai per Lorena Buzzago, l’ex maestra del nido comunale che per mesi ha diffamato e bersagliato con false accuse e comportamenti persecutori il sindaco Mattia Palazzi e il consigliere comunale Pierluigi Baschieri, fino alla divulgazione del libro clandestino “Cinquanta e più sfumature di giallo”

MANTOVA. Altra grana giudiziaria per Lorena Buzzago, l’ex maestra del nido comunale che per mesi ha diffamato e bersagliato con false accuse e comportamenti persecutori il sindaco Mattia Palazzi e il consigliere comunale Pierluigi Baschieri, fino alla divulgazione del libro clandestino “Cinquanta e più sfumature di giallo”. Il 4 dicembre Buzzago prossimo dovrà comparire davanti al giudice per le indagini preliminari Matteo Grimaldi per rispondere del reato di diffamazione nei confronti del vice sindaco di Mantova Giovanni Buvoli, contestato dalla procura e che ha chiesto il rinvio a giudizio.

Buzzago è accusata d’aver offeso la reputazione dell’amministratore.

Video del giorno

L'inaugurazione della Casa di Comunità di Goito con Fontana e Moratti

La guida allo shopping del Gruppo Gedi