Mantova, il cambio dei contatori manda in tilt ascensore in un edificio di 7 piani

La denuncia dei residenti di una palazzina di via Po

MANTOVA. «I tecnici dell’Enel sono venuti a sostituire i vecchi contatori con quelli nuovi, ma quando sono andati via ha smesso di funzionare l’ascensore. E tutto questo è successo otto giorni fa».

Sono preoccupati e soprattutto stanchi di ricorrere ogni giorno a lunghe e faticose salite attraverso le scale per raggiungere i loro appartamenti i residenti del condominio di via Po al civico 7, un edificio di sette piani.


«Qui – dicono i residenti – abitano molti anziani e tra questi anche persone con pesanti invalidità».

«Mia madre è invalida all’80 per cento e mio padre è ultra ottantenne – racconta una donna – non ce la fanno più. Ho timore che possano sentirsi male». I condomini hanno subito avvisato l’amministratore di condominio, il quale si è immediatamente prodigato e ha chiamato l’Enel. «Ci hanno riferito – proseguono i residenti del condominio – che l’Enel sta aspettando un pezzo di ricambio e che fino a quel momento l’ascensore non funzionerà».
 

Video del giorno

La rissa di sabato sera in un bar di piazza Broletto a Mantova e il fuggi fuggi generale

La guida allo shopping del Gruppo Gedi