Un anno e due mesi all’imprenditore cinese

L’accusa: caporalato. L'uomo era finito a processo per aver reclutato e assunto cinque lavoratori a condizioni di grave sfruttamento