Luca barista speciale che ama il calcio: «Con lo stipendio aiuto mia mamma»

Il giovane con la sindrome di down inizia 10 mesi di stage. I suoi sogni: «Andare a vivere da solo e trovare l’amore»