Guidizzolo: «Prime con classi aperte per mescolare gli alunni»

La dirigente stoppa i trasferimenti per aiutare i bambini non alfabetizzati. «Due ore la settimana divideremo i gruppi in base a test didattici»