La città sta con i lavoratori Corneliani

Palazzi: stop da subito ai 130 esuberi. Il sindaco in assemblea: non vi lascio soli. I sindacati: lui si è messo subito a nostra disposizione, altri cercano solo visibilità