Stop a sei  sale gioco in odore di ’ndrangheta

Tra prestanomi e legami con società straniere sospette: la questura nega le richieste di apertura in città, a Castiglione e a Suzzara