In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Agricoltura e ambiente: San Benedetto Po vince la bandiera verde

Assegnato dalla Confederazione italiana agricoltori, il premio è per le comunità che si sono distinte nelle politiche di tutela del paesaggio

1 minuto di lettura

SAN BENEDETTO PO. Il Comune di San Benedetto Po riceve la Bandiera verde agricoltura, riconoscimento assegnato dalla Confederazione Italiana Agricoltori-Cia nazionale. Si tratta di un premio per le comunità che si sono particolarmente distinte nelle politiche di tutela dell’ambiente e del paesaggio. La cerimonia si è tenuta a Roma, in Campidoglio, alla presenza del presidente nazionale Cia, Scanavino.

A premiare il sindaco di San Benedetto Po, Roberto Lasagna, accompagnato dall’assessore all’Agricoltura Bernardelli, da Paolo Lavagnini e dal presidente di Cia Est Lombardia Panarelli, è stata la vicepresidente della Commissione agricoltura alla Camera Susanna Cenni.

«C’è estrema soddisfazione per il riconoscimento – ha commentato Lasagna – Il nostro paese è sorto attorno ad un monastero dove l’agricoltura si è sviluppata grazie all’opera dei monaci. Quella tradizione si è tramandata fino a i giorni nostri, nel segno del rispetto della natura, della terra e dei suoi prodotti». Le motivazioni del premio sono i progetti di risparmio energetico, l’adesione al Piano per l’energia sostenibile, l’adesione alla Banca della terra lombarda, i servizi di assistenza tecnica-agricola-zootecnica, i due impianti di biogas e l’adesione al piano provinciale per il contenimento della nutria.

I commenti dei lettori