Sempre più buche: pericolo in strada

Problemi soprattutto nell’Alto Mantovano. Tir nel fosso giovedì sera fra Gozzolina e Carpenedolo: traffico in tilt per ore

ALTO MANTOVANO. La pioggia sta martoriando le strade dell'Alto Mantovano. Situazione pericolosa su alcuni tratti che, in questi giorni di forti precipitazioni, si stanno letteralmente sbriciolando. A Castiglione il tratto peggiore resta la Sp 10 (via Medole), la strada che collega la frazione Gozzolina al paese. L'asfalto è ormai danneggiato anche sul cavalcavia della tangenziale (in salita e in discesa). Le buche sono piene d'acqua e negli avvallamenti si creano grandi pozzanghere che obbligano a improvvise frenate. Situazione al limite anche sulla Sp 567, la tangenziale che collega Castiglione a Desenzano del Garda: strada che la Provincia è pronta ad asfaltare.

Maltempo: le strade del Mantovano si sgretolano



E la situazione non è delle migliori neppure a Castel Goffredo. Strada Medole, che collega i due comuni dell'Alto Mantovano, oltre alle buche inizia ad avvallarsi in molti tratti ed è sempre più difficile tenere l'auto ferma al centro della carreggiata. L'asfalto messo nei giorni scorsi per ovviare alle buche è ormai completamente saltato e i pezzi sono distribuiti sul manto della strada. In questo caso c'è un doppio pericolo: quello delle buche piene d'acqua e dei pezzi di asfalto che saltano mossi dalle ruote dei mezzi.

Altri due tratti che sono decisamente peggiorati in queste ore sono la Sp 8 che collega Castel Goffredo e Casaloldo, e la Sp 1 che mette in contatto Casaloldo con Asola, soprattutto nel pezzo fra Castelnuovo e Casaloldo.

Nel tratto di Sp 8 in direzione Castel Goffredo, le auto sono costrette a spostarsi al centro della strada rischiando il contatto con chi si muove verso Casaloldo. Il pezzo, invece, fra Castelnuovo e Casaloldo - che fino alla scorsa settimana non presentava problemi - ora vede avvallamenti e crepe nell'asfalto.

La pioggia, inoltre, sta facendo cedere gli argini, come nel caso del trattato di strada fra Gozzolina e Carpenedolo dove giovedì sera un tir è finito nel fosso, senza gravi conseguenze per il guidatore. Traffico in tilt per ore e camion rimosso con due gru. —



 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La festa in centro a Mantova per lo scudetto del Milan

La guida allo shopping del Gruppo Gedi