'Ndrangheta, sequestrati 9 milioni di beni e conti bancari ai fratelli Muto

A loro è riconducibile anche una ditta di trasporti di Suzzara. Colpita da interdittiva antimafia, è intestata alla moglie del più giovane