Dalla Calabria all’Alto Mantovano in cerca di imprese da arruolare

Ndrangheta. Per gli inquirenti il ruolo chiave è di Antonio Loprete che da gennaio si era trasferito ad Asola