Pescatore si perde nel lago per la nebbia

I vigili del fuoco lo hanno recuperato a circa 700 metri dalla riva: infreddolito ma incolume.

MANTOVA. I vigili del fuoco sono intervenuti nel pomeriggio di mercoledì 18 dicembre alla Canottieri Mincio da dove era stato l’allarme per un pescatore che si era perso nel lago in barca a causa della nebbia fittissima. Il 68enne ha chiamato un amico per chiedere aiuto, ma non è riuscito a mandare la posizione. I vigili del fuoco lo hanno recuperato a circa 700 metri dalla riva: infreddolito ma incolume.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Italian Tech Week 2022, a Torino le idee che migliorano il futuro

La guida allo shopping del Gruppo Gedi