Ragazzo senza biglietto: treno fermo mezz’ora

ASOLA. Continuano le segnalazioni di treni in forte ritardo, con inevitabili disagi per gli utenti. La disavventura questa volta è toccata ai pendolari sul treno Parma-Brescia delle 10.13 numero 20312.. Quando il mezzo è arrivato alla stazione di Parma, è rimasto fermo per 30 minuti.

La causa del lungo stop: un passeggero senza biglietto.


Si tratta di un ragazzo di 19 anni di origini marocchine ma con cittadinanza italiana.

Il ragazzo si è rifiutato sia di consegnare i documenti al controllare, sia di scendere dal treno.

Ecco che il capotreno ha chiamato il 112 e sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Asola che hanno fatto scendere dal convoglio il ragazzo.

Il treno che doveva raggiungere Brescia alle 12.08 è arrivato a destinazione alle 12.33.
 

Video del giorno

L'industriale dona due milioni al Comune e posa la prima pietra dell'asilo

La guida allo shopping del Gruppo Gedi